Porto Badisco

Porto Badisco è un piccolo villaggio di pescatori, di quelli antichi, che non ha molto da raccontare, se non le sue tradizioni tutte legate alla vita di mare. Più che una storia, nel caso di Porto Badisco, si racconta una leggenda: questa località salentina viene infatti citata spesso come il porto dello sbarco di Enea in fuga dalla città di Troia. L’insenatura dall’acqua cristallina potrebbe aver accolto l’eroe Greco e aver segnato la prima tappa delle sue successive avventure in Italia.

A Porto Badisco la storia vera si respira però in un luogo eccezionale: la Grotta dei Cervi. Si tratta di un insediamento dell’antica preistoria, dove sono state trovate pitture rupestri risalenti al Neolitico, tra il 4.000 e il 3.000 a.C: scene di caccia, ma anche simboli magici, geometrie astratte e figure religiose come sciamani e Dei.

Porto Badisco

Alloggeremo il Caravan nell’Agriturismo “La Grotta dei Cervi”: 60 ettari immersi nel verde, una pineta a picco sul mare, cale, calette e accesso diretto all’approdo di Enea, la splendida e suggestiva baia della leggenda.

Porto Badisco

Porto Badisco

Perché l’abbiamo scelto: per le vibrazioni che pervadono il luogo, perché permette di vivere un’esperienza totalmente immersi nella natura, e perché non si può non risvegliarsi con questa vista almeno una volta nella vita!

Porto Badisco

MarcoPunto d’Interesse: Porto Badisco